Stampa

VERSI E FRASI

Scritto da ilfrancescano. Postato in Ospiti

TENDENZA LETTERARIA

Negli ultimi decenni del XIX sec., vivo ancora il Carducci e in pieno svolgimento la letteratura detta VERISMO, massimo esponente G.Verga, si profila una tendenza ANTIVERISTICA, che si snoda tra l'inquietudine del PASCOLI, del D'ANNUNZIO e del PIRANDELLO.
Da non dimenticare sono i padri di questa tendenza ovvero ALFREDO ORIANI e ARTURO GRAF.
Il romagnolo A.Oriani cultore di filosofia e storia, nei suoi drammi vi pone tutta l'agitazione del suo animo, le falsità e le bassezze della vita che lo circoscrive, la riflessione storica e la polemica civile.
Tutti i suoi scritti sono marcati da un'eloquenza alta e commossa, da uno stile concitato da un'immaginazione fervida, che straripa spesso in accentuata enfasi.
A.GRAF, contempla l'esistenza con cupa tristezza , con la quale rischiara il suo pensiero in nodo di speranza, lustre armonia e romantico decadentismo.
Una bellissima poesia di profonda risonanza del GRAF che consiglio di leggere è “LA VOCE”, la voce che lo chiama nel e dal buio... 
PGD'O
    
Share